Menu Chiudi

Radio Hekima: la nuova emittente che ha aiutato i tanzaniani a stare al sicuro dal covid19

La Tanzania ora conta con una stazione radio vivace, affidabile e sostenibile. La diocesi di Mbinga, situata nella provincia ecclesiastica di Songea, è oggi sede della prima emittente cattolica della zona: Radio Hekima.

La tenacia e il lavoro del vescovo, mons. John Ndimbo ha dato vita a questa stazione radio all’inizio del 2020, un sogno al quale lavorava insieme alla sua squadra dal 2013. Sapevano che costruire una stazione radio sarebbe stato difficile; che ottenere i permessi avrebbe richiesto molto tempo e che spostare l’attrezzatura sarebbe stato complicato a causa delle strade difficilmente percorribili che portano a Mbinga, ma hanno deciso di realizzarlo perché sapevano che la vita della loro comunità sarebbe migliorata. La diocesi, situata nel sud della Tanzania, vicino al Malawi, conta circa 350.000 persone che hanno un accesso molto limitato ai media. Le frequenze radio da Dar Es Salaam e da Radio Maria raggiungono la diocesi, ma trasmettono notizie nazionali, non locali. La gente di Mbinga non aveva una propria voce, fino ad ora.

Con il supporto tecnico di SIGNIS Services Rome e i fondi forniti dalla Conferenza Episcopale Italiana e da Aiuto alla Chiesa che Soffre, Radio Hekima ha iniziato a trasmettere il 31 marzo 2020. Col significato di “saggezza” nella lingua locale swahili, il desiderio della stazione radio è sempre stato quello di essere un ente efficace ed efficiente, guidato dai valori di essere benevoli, misericordiosi e di diffondere pace e conoscenza. Tutto ciò è stato realizzato da subito, quando hanno iniziato a trasmettere i loro programmi proprio nel mezzo della pandemia da covid-19. La radio si è rapidamente adattata e ha iniziato a sensibilizzare e informare sul virus; come proteggersi, come spiegare la situazione ai bambini, conoscere i rischi e così via. Questo si traduce nel fatto che Mbinga è stata una delle zone della Tanzania meno colpite dal virus all’inizio della pandemia. P. Deogratias Nditi, assistente del vescovo Ndimbo, ha detto nel nostro programma SIGNIS With You Live, che gli piace pensare che la radio ha contribuito a proteggere i cittadini attraverso la sensibilizzazione e l’informazione, e continua a farlo.

Oltre alle informazioni di valore e affidabili che sono trasmesse sul virus mentre si combatte anche la diffusione di notizie false durante questo periodo, Radio Hekima concentra i suoi programmi su educazione, sensibilizzazione ambientale, salute, diversità culturale, diritti umani, emancipazione femminile, sviluppo giovanile, sport, intrattenimento e notizie locali, nazionali e internazionali. Il suo obiettivo è raggiungere e servire tutti i tanzaniani: bambini, leader ecclesiastici e politici, agricoltori, anziani… persone di ogni percorso di vita. La stazione radio mira a migliorare le comunità rurali nel loro sviluppo sociale ed economico per essere più in contatto con la società, la giustizia e la pace, e sta lavorando dura e costantemente per servire Mbinga anche grazie a ciò che p. Deogratias ha chiamato la loro “benedizione divina”: il supporto duraturo di SIGNIS Services Rome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.